Cambio di prospettiva

CAMBIO DI PROSPETTIVA

Ciao sono Andrea, ho vent’anni e sono italiano. Quando ho deciso di intraprendere questo progetto ero entusiasta di iniziare un’esperienza ricca di aspetti umani e di novità. Si tratta infatti della mia prima esperienza fuori dall’Italia, a stretto contatto con ragazzi e ragazze italiani ed albanesi.

Vivere per due mesi in una città straniera con lingua e cultura differenti dalla mia, da subito mi è sembrata una grande opportunità sia per l’esperienza di supporto ai ragazzi nelle scuole, sia per la convivenza a Tirana con gli altri ragazzi italiani.

Ora che sono in Albania da circa tre settimane mi sento più a mio agio sia nelle attività sia nel conoscere la città e mi sento più tranquillo con i ragazzi che incontro ogni giorno nelle scuole, ed anche con i ragazzi con i quali convivo.

Uscire ogni mattina per passare la giornata nelle scuole insieme ai ragazzi mi fa sentire bene, dando un senso alla giornata già dall’inizio.

Nel fine settimana poi, con gli amici, usciamo in gruppo e giriamo per la città scoprendo nuove strade e nuovi posti, trovando quasi sempre un accordo per dove andare.

Incontriamo molte persone del posto, sempre gentili nei nostri confronti e sempre disponibili per  informazioni e aiuto.

Tirana sembra un po’ caotica, con molto traffico e smog, ma io ed i miei compagni di esperienza abbiamo imparato presto ad orientarci e nel fine settimana siamo soliti uscire la notte per conoscere qualche nuovo locale e il giro di giovani che li frequentano.

Da quando sono arrivato a Tirana è passato meno di un mese, ma ormai mi sento come se fossi in una nuova casa, con nuovi amici e con altre novità da scoprire.

Andrea

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s